L'esordio della Compagnia con Il Medico dei Pazzi

Antonello Santagata e Maurizio Volpe gettano le fondamenta di LA Compagnia Instabile

Valentino Ciccarelli è Michelino
Valentino Ciccarelli è Michelino

La follia è, a quanto pare, soltanto una questione di punti di vista; cioè, noi diremmo, di condizioni.

La storia che si evolve ci obbliga a guardare le cose da posizioni diverse; e, in questa commistione fra pazzia e normalità, essa ci offre la possibilità di ridere di noi stessi, talvolta "sani" portatori nella quotidianità di stranezze molto poco giustificabili con la stravaganza.

Elogio alla follia, quindi, quale valido antidoto alla vita di tutti i giorni, spesso angustiata dall'atavico dubbio "ma il matto chi è"?

Questa piece, più di altre, poteva dare la possibilità di mettere in evidenza l'inutilità delle barriere costriute fra i "normali" e i "folli" e per tale ragione che il regista, Antonello Santagata, l'ha scelta.

giovedì 1 aprile 2010